Le nostre 16 foto preferite di De Rossi

Abbiamo chiesto ai fotografi ufficiali del Club di selezionare le loro 16 foto preferite di Daniele De Rossi...

"Il secondo gol di Daniele con la maglia giallorossa, due settimane dopo il primo, quello molto più celebrato con il Torino. Era il 24 maggio del 2003 e si giocava Roma-Atalanta: qui già si riconosce il suo marchio di fabbrica, l'esultanza con la vena".

"Una delle notti più belle, la vittoria a San Siro in Supercoppa contro l'Inter nel 2007 che Daniele decise con un gol su rigore".

"Un momento iconico della sua carriera. Il bacio alla maglia, indicando lo stemma della Roma, dopo uno dei suoi gol più pesanti: contro l'Inter di Mourinho, all'Olimpico, il 27 marzo del 2010".

"Questa foto rappresenta il suo essere tifoso. Lui e la Curva Sud dopo il Derby vinto del novembre 2010... Daniele che praticamente entra in curva!".

"Questa foto rappresenta tutto il carisma di Daniele. Qui è prima di un Roma-Genoa del 2011-12, con Francesco che era assente e con lui che prendeva quindi la fascia di capitano".

"Un salvataggio monumentale con il Napoli all'Olimpico... questa foto sintetizza la sua caparbietà, la sua voglia di non mollare mai".

"Una foto simbolo della romanità giallorossa. Daniele De Rossi, con lo stendardo di Agostino Di Bartolomei sullo sfondo e Francesco Totti in primo piano... un trio meraviglioso". 

"Il bacio alla maglia, un gesto speciale... basta guardare il suo sguardo in questa foto per capire l'intensità del momento. Qui siamo nel post partita della vittoria del 2017 sulla Juve all'Olimpico, dove lui segnò il primo gol...".

"Un'esultanza speciale in un giorno speciale, il giorno dell'addio di Francesco Totti. La corsa sotto la Sud dopo il gol segnato...".

"La notte della remuntada al Barcellona dello scorso anno all'Olimpico: nei suoi occhi che fissano la Sud in festa a fine gara c'è tutto, soprattutto l'orgoglio di chi ha fatto felice la sua gente".

"Uno tra gli scatti esteticamente più belli. Daniele ha appena lanciato la sua maglia ai tifosi arrivati in trasferta a Cagliari in una delle ultime gare dello scorso campionato".

"Non sono tantissime le foto di Daniele sorridente... questa è stata scelta proprio per il suo bel sorriso con la Sud in festa di sfondo. La felicità in uno scatto".

"L'abbraccio significativo di Daniele a Diego Perotti pochi secondi dopo il triplice fischio della gara di Champions al Do Dragao contro il Porto...".

"La grinta, gli occhi lucidi. Qui c'è tanto di Daniele. Soprattutto quando un gol decisivo arriva nei minuti di recupero, come a Frosinone quest'anno".

"L'ultimo gol a Genova. Lui e la voglia di spingere quella palla in fondo al sacco, a tutti i costi".

"La rabbia, la grinta e la soddisfazione per una vittoria, urlate insieme al fischio finale, con lo sguardo verso i tifosi. Qui c'è l'essenza di Daniele De Rossi giocatore della Roma".