Marco Tumminello ceduto all’Atalanta

L’AS Roma rende noto di aver ceduto a titolo definitivo all’Atalanta i diritti alle prestazioni sportive di Marco Tumminello.

Il contratto prevede un corrispettivo fisso di 5 milioni di euro, oltre a un importo pari al 50% del valore eccedente i 5 milioni di euro in caso di futuro trasferimento a titolo definitivo del calciatore.

L’accordo, inoltre, include un'opzione per l’AS Roma, esercitabile nelle prossime due stagioni sportive, per il riacquisto a titolo definitivo dei diritti alle prestazioni sportive del giocatore, ad un valore di 13 milioni di euro al termine della prima stagione sportiva e di 15 milioni di euro al termine della seconda.

L’attaccante 19enne è cresciuto nelle giovanili giallorosse e con la Primavera ha conquistato uno Scudetto, una Supercoppa Italiana e una Coppa Italia tra il 2015-16 e il 2016-17.

Ha esordito in Serie A nel 2015-16 e nella stagione appena conclusa è stato impiegato nel finale di partita di Roma-Inter prima di trasferirsi al Crotone.

Nel club calabrese, dove è stato lontano dai campi da gioco per più di sei mesi a causa di un infortunio al ginocchio, ha raccolto nove presenze e tre reti in campionato.

In bocca al lupo Marco!

2018-06-22-TUMMINELLO.pdf
2018-08-03T16:36:45Z
Scarica
Pubblicità