L’AS Roma perfeziona l’ingaggio di Ante Coric

L’AS Roma è lieta di annunciare di aver sottoscritto con la GNK Dinamo Zagreb il contratto per l’acquisizione titolo definitivo di Ante Coric, a fronte di un corrispettivo fisso di 6 milioni di euro.

Inoltre, in caso di futuro trasferimento del calciatore entro il 30 giugno 2020, la Roma riconoscerà alla GNK Dinamo Zagreb un importo pari al 10% del prezzo di cessione, con un minimo garantito di 2 milioni di euro.

Con il giocatore croato è stato raggiunto un accordo che lo legherà al club giallorosso per cinque stagioni, fino al 30 giugno 2023.

“Sono molto contento di essere alla Roma, uno dei più grandi club europei. Ho fatto di tutto per arrivare qui e non vedo l’ora di iniziare per mostrare le mie qualità”, ha dichiarato Coric dopo la firma.

Il centrocampista offensivo classe ’97 è cresciuto nelle giovanili dell’NK Zagabria prima e dei Red Bull Salisburgo poi, per tornare in seguito in Croazia nella Dinamo Zagabria nell’estate del 2013, dove fa il suo esordio in Prima Squadra in campionato nell’aprile 2014 e nei preliminari di Champions nel luglio dello stesso anno. In 5 stagioni con la Dinamo Zagabria Coric ha giocato 143 gare realizzando 23 reti, vincendo 4 campionati nazionali e 3 coppe di Croazia.

“Diamo il benvenuto ad Ante Coric. Ritengo che con il suo arrivo la Roma si sia assicurata uno dei talenti emergenti del calcio europeo.” ha affermato il DS della Roma Monchi. “Confido che con il suo impegno sul campo e con il lavoro del Mister potremo farlo crescere ulteriormente e godere così per tanti anni delle sue qualità”.

Dopo le esperienze nelle selezioni giovanili della Croazia, Coric ha collezionato tre presenze nella Nazionale maggiore. Ha fatto parte della rosa croata per gli Europei del 2016 in Francia, mentre non è stato inserito nella lista dei convocati per i prossimi Mondiali in Russia.

Clicca qui per scaricare il comunicato ufficiale dell'AS Roma

Pubblicità