Partnership tra la Roma e l’Ente del Turismo Egiziano in Italia

L’Ente del Turismo Egiziano in Italia e AS Roma annunciano la partnership che vedrà il Paese dei Faraoni diventare Official Tourism Partner della squadra.

Il calcio di inizio della partita tra AS Roma e SSC Napoli, in programma allo Stadio Olimpico sabato 14 ottobre, coinciderà con il via della collaborazione, che prenderà forma in prima battuta nei led pubblicitari di bordo campo.

L’accordo siglato avrà durata stagionale e ha come obiettivo primario quello di sostenere e promuovere la destinazione Egitto, con i suoi itinerari turistici, e la realizzazione di iniziative comuni dedicate al pubblico e ai media.

La Roma fornirà visibilità alla partnership attraverso gli spazi pubblicitari presenti all’interno dello Stadio Olimpico e sulle piattaforme multimediali e social del Club.  

“Siamo lieti di collaborare con una delle più importanti e gloriose squadre di calcio d’Italia”, afferma Emad Fathy Abdalla, direttore dell’Ente del Turismo egiziano. “Questa sinergia permetterà ai viaggiatori italiani di apprezzare e conoscere più a fondo l’Egitto, scegliendolo come meta di vacanza e potendo scoprire così le bellezze storiche, artistiche e naturali del Paese dei Faraoni.  La scelta del club giallorosso – continua Fathy Abdalla - è legata al significativo ruolo della città di Roma quale nodo cruciale dei flussi turistici verso l’Egitto, anche alla luce della recente decisione dei tour operator italiani e delle compagnie aeree egiziane di incrementare i voli da Fiumicino verso il Cairo e Sharm el Sheikh. Un connubio - conclude il Direttore dell’Ente – reso ancora più forte dalla presenza nella squadra di Stephan El Shaarawy, talento italiano di origini egiziane soprannominato il Faraone, e dal grande interesse che l’AS Roma suscita in Egitto, dove sono sempre di più i tifosi giallorossi”.

Pubblicità