L’AS Roma perfeziona l’ingaggio di Mario Rui

L’AS Roma è lieta di comunicare l’ingaggio del calciatore portoghese Silva Duarte Mario Rui.

L’AS Roma rende noto di aver sottoscritto con l’Empoli FC il contratto per l’acquisto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2017, dei diritti alle prestazioni sportive di Silva Duarte Mario Rui, a fronte di un corrispettivo fisso di 3 milioni di euro, e variabile, fino ad un massimo di 1,5 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte di AS Roma e del calciatore di determinati obiettivi sportivi. L’accordo prevede inoltre l’obbligo per l’acquisizione a titolo definitivo, a decorrere dalla stagione sportiva 2017-2018, e condizionato al verificarsi di determinate situazioni sportive, per un valore di 6 milioni di euro.

Cresciuto calcisticamente nelle giovanili di squadre come Sporting Lisbona, Valencia e Benfica ha esordito da professionista con i portoghesi del Fatima nel 2010. 

Viene portato in Italia dal Parma nel 2011 e dopo due parentesi in prestito nel Gubbio e nello Spezia, arriva all’Empoli nel 2013 dove si mette in evidenza collezionando in tre stagioni 96 presenze delle quali 70 in Serie A.

Dopo aver definito il suo passaggio alla Roma, Mario Rui ha dichiarato a Roma TV: "Sono arrivato in un top club di livello mondiale e quindi le sensazioni sono bellissime. L’impatto è stato molto positivo e io spero di dare il mio contributo in modo che la squadra prosegua il lavoro iniziato la scorsa stagione"

MARIO RUI - 8 luglio 2016.pdf
03.08.2018
Scarica
Pubblicità